Seguiteci su Instagram

Seguiteci su LinkedIn

News
Venerdì 27 Marzo 2020

Comunicazioni Covid - Distanti ma vicini con il Credito COVID-19

Gentili Clienti,

 

Di seguito troverete tutti gli update riguardo la situazione attuale e le misure adottate da Banca del Sempione per preservare la salute di ognuno e supportare la comunità.

 

Banca del Sempione aderisce alla procedura per l'erogazione di crediti garantiti dalla Confederazione per far fronte alle contingenti necessità economico-finanziarie delle imprese legate all'emergenza COVID-19.

 

 

Se volete richiedere il credito COVID-19, visitate la pagina ufficiale della Confederazione Elvetica cliccando su questo Link e seguite le semplici indicazioni che vengono fornite.

 

Una volta che avrete raccolte le informazioni necessarie scriveteci a distantimavicini@bancasempione.ch e saremo felici di assisterVi nella richiesta di credito.

 

 

14/04/2020

 

Vicinanza e Impegno

 

Oggi p che mai dobbiamo stare vicini alle persone più bisognose della nostra comunità! Banca del Sempione è felice di supportare l'iniziativa del Gruppo Sportivo e Ricreativo della nostra Banca che ha deciso di aiutare concretamente numerose associazioni dedite all'assistenza sociale che operano nel nostro Cantone! Bravi, bel gesto!

 

 

18/03/2020

 

Business Continuity Plan

Desideriamo informarVi riguardo alla situazione attuale e alle conseguenti misure adottate da Banca del Sempione durante la diffusione del virus COVID-19 per rendere efficiente la Banca stessa.

 

Stiamo monitorando attentamente la situazione globale in linea con le decisioni del Consiglio di Stato.

 

La nostra priorità è la salute e la sicurezza di tutti i nostri dipendenti e clienti. Abbiamo quindi messo rapidamente in atto il nostro business continuity plan potenziando altresì il telelavoro. La maggior parte dei nostri dipendenti lavora quindi da casa, nei limiti e con rispetto dalle leggi locali attualmente in vigore. A questo proposito, la sicurezza dei dati è garantita attraverso un accesso remoto sicuro. I dipendenti che ancora lavorano negli uffici della Banca rispettano le distanze sociali per ridurre i possibili rischi.

Abbiamo assistito a una reazione molto positiva da parte dei nostri dipendenti che affrontano la situazione con resilienza e forza, siamo loro grati e fiduciosi nella loro professionalità.

Vi terremo debitamente informati